Latest Corsivi News

Luci e ombre del 2017: un tweet al mese da Hyperbros

Questa mattina Donato Mola ha fatto una selezione di 12 tweet pubblicati nel 2017, uno per mese, suggerendo di ri-pubblicarli in forma di rassegna-post. Per quanto, probabilmente, non ci siano cinguettii ...

Libertà e Uguaglianza, dai Livellatori ai Liberi e Uguali

 (più qualcos’altro, di meno filosofico, su candidature e seggi lucani previsti per la Sinistra) La base della Rivoluzione e del nostro Socialismo è uguaglianza e libertà piene! (Fidel Castro) Una ...

Lo Zio e il Nipote: il centrosinistra lucano tra un glorioso(?) passato ed un incerto futuro

Divertente e interessante lo scambio di questi giorni tra lo Zio (Viti) ed il Nipote (Folino) sulle prospettive del centrosinistra in Basilicata e sulla lettura delle vicende politiche, vicine e più lontane. Folino ...

Chi si occupa della comunicazione del 2019?

Francesco Foschino commenta un articolo di opinione pubblicato sul Corriere, l’ennesimo, dedicato ai presunti ritardi e mancanza di programmazione circa il percorso di preparazione che porterà Matera, ...

Costi della politica, ritorno dei vitalizi e il “vuoto” dello Statuto lucano

DI ANTONIO RIBBA – Le cronache lucane narrano del ritorno dei vitalizi per i consiglieri della nona legislatura, quella che ha preceduto la corrente, e di una nuova norma introdotta nello Statuto ...

Il Fattore K e il Fattore M

Il grande giornalista Alberto Ronchey coniò alla fine degli anni 70 l’espressione “Il Fattore K” (Kommunizm), ad indicare l’elemento di blocco del sistema politico italiano rappresentato dalla ...

120 anni di annunci sulla ferrovia a Matera

DI ANTONIO RIBBA – Ieri e oggi la stampa e le televisioni regionali hanno dato, giustamente, grande spazio e risalto alla decisione di governo e parlamento di finanziare la realizzazione della ferrovia ...

Il Referendum del 4 dicembre e l’area euro: quello che non si capisce (o che non si vuol capire)

DI ANTONIO RIBBA – Siamo a ridosso del voto e puntuale ricomincia il terrorismo economico-politico sugli effetti di un esito, la vittoria del no, che contrasti con i desideri e con le preferenze ...

Atene brucia

“Ma com’è possibile apprezzare questa città, che non ha mai reso migliore nessuno fra quanti l’hanno amata?” Così rispondeva il re spartano Eudemida (primo) ad un suo contemporaneo che lodava ...

Le mie due ragioni principali per il no

DI ANTONIO RIBBA – Mancano 15 giorni al voto sul referendum costituzionale ed è dunque maturo il tempo per le dichiarazioni di voto. Io ho deciso di votare no e dopo le tante analisi politiche e ...