Fenice. “Chiudere o riconvertire”. Intanto i grillini incontrano Santochirico

santochirico 5 stelleL’inceneritore Fenice deve riconvertirsi o chiudere. E’ quanto chiesto dal Movimento 5 Stelle lucano con quattro giorni (e quattro notti) di presidio di fronte il palazzo della Regione Basilicata ed uno sciopero della fame, sospeso ieri (e che sospensione!).

Gli attivisti hanno chiesto un’audizione al Consiglio Regionale, resa inattuabile dal regolamento ma una sua delegazione è stata comunque ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Vincenzo Santochirico.

Il video-resoconto dal canale Youtube dei grillini lucani.


Blogger, musicante, lettore, disegnatore e giornalista digitale (in erba).

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: