3.7 C
Rome
domenica, Ottobre 24, 2021

In primo piano

Clima e Ambiente, la sferzata di Papa Francesco

Papa Francesco si è rivolto ai rappresentanti dei parlamenti di 70 Paesi ricevuti in udienza in Vaticano ed ha auspicato che l’impegnativo lavoro in vista della COP26, (“e anche dopo di essa”), venga illuminato da due importanti fari.

“il faro della responsabilità e il faro della solidarietà. Lo dobbiamo ai giovani, alle generazioni future che meritano tutto il nostro impegno per poter vivere e sperare. Per questo, occorrono leggi urgenti, sagge e giuste, che vincano gli stretti steccati di tanti ambienti politici e possano raggiungere al più presto un consenso adeguato e valersi di mezzi affidabili e trasparenti”.

 

Latest Posts

spot_img

Social