Home Politica Conte: durissimi col prossimo Governo se toccano il RdC

Conte: durissimi col prossimo Governo se toccano il RdC

0

“Se il prossimo Governo toccherà il Reddito di Cittadinanza saremo durissimi”

Il Presidente del M5S apre la conferenza stampa nella sala dei gruppi parlamentari della Camera ricordando il percorso travagliato del M5S con molti parlamentari che hanno abbandonato oltre alle scissioni recenti: “Nonostante all’indomani delle dimissioni di Draghi tutti ci sono venuti contro siamo arrivati al 15%”. Per Giuseppe Conte questo è un grande risultato. “Si preannuncia la vittoria anche in una 15ina di collegi uninominali che erano dati per persi, ancora una volta” aggiunge “in relazione alla legge elettorale pur essendo una forza maggioritaria ci ritroviamo con un minor numero di parlamentari”.

Poi Conte tiene a ricordare “non siamo il Partito del Sud come ci vorrebbero rappresentare ma sicuramente siamo la forza politica che ha ricevuto la più grande investitura al Sud, questo ci legittima a svolgere un importante ruolo nel Paese contribuire alla riduzione del divario col Nord, contribuendo alla crescita economica – non assistenziale – del Sud, ma facendolo anche al Nord”.

Ascolta il Podcast (Link)

Exit mobile version