14.7 C
Rome
martedì, Maggio 17, 2022

In primo piano

Cosa ha detto Putin in occasione dell’anniversario dell’annessione della Crimea

“Attueremo tutti i nostri piani”

E’ l’avvertimento lanciato da Vladimir Putin nel suo intervento per l’ottavo anniversario dell’annessione della Crimea nello stadio Luzhniki di Mosca

“Sono gli abitanti della Crimea che hanno fatto la scelta giusta, hanno messo un ostacolo al nazionalismo e al nazismo, che continua ad esserci nel Donbass, con operazioni punitive di quella popolazione. Sono stati vittime di attacchi aerei ed è questo che noi chiamiamo genocidio. Evitarlo è l’obiettivo della nostra operazione militare” in Ucraina, ha detto Putin.

Uno stadio gremito ha accolto con un’ovazione il presidente sventolando migliaia di bandiere russe e intonando cori di sostegno alla madre patria

 

Latest Posts

spot_img

Social