Home Politica De Luca, un paese di idioti: per anni contro la Casta e...

De Luca, un paese di idioti: per anni contro la Casta e ora nessuno vuol far più il sindaco

0

A Capo Miseno il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca interviene alla presentazione della guida ufficiale del Parco regionale dei Campi Flegrei e, nell’occasione, fa il punto sulla gestione della pandemia, sulla campagna vaccinale e sulle misure per la ripartenza del turismo e dell’economia nella regione.

Vincenzo De Luca alla presentazione della guida ufficiale del Parco regionale dei Campi Flegrei

Si arrabbia quando spiega il motivo per il quale nessun amministratore o dirigente pubblico è disposto a firmare pratiche da cui dipendono le realizzazioni dei progetti infrastrutturali:  “Ci siamo divertiti ad andare Contro la Casta per almeno 15 anni’ con il risultato che nessuno si vuole più candidare per fare l’amministratore pubblico. Siamo proprio un Paese di idioti”

“Tanti amministratori temono di incappare nel reato dell’abuso di ufficio che è tra le cose più idiote mai prodotte in Italia in nome di una finta moralizzazione. Siamo proprio un Paese di idioti. Il mio processo ad esempio è durato 19 anni. Ora non rinuncerei più alla prescrizione”.

L’intervento integrale

Exit mobile version