7.2 C
Rome
sabato, Ottobre 1, 2022

Correlati

Dobbiamo prepararci per una potenziale interruzione totale del gas russo

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen nel suo intervento al vertice strategico di Bled in Slovenia ha sottolineato i motivi che hanno spinto l’Europa ad offrire un così forte sostegno all’Ucraina dopo l’invasione russa: “All’inizio di quest’anno, Russia e Cina” ha detto la Presidente della Commissione europea “hanno apertamente dichiarato una cosiddetta amicizia illimitata. E solo poche settimane dopo, la Russia ha lanciato la sua guerra contro l’Ucraina, settimane dopo. Il messaggio non potrebbe essere più esplicito. Se vogliamo preservare principi di base come l’autodeterminazione e l’inviolabilità dei confini, Putin non può vincere questa guerra. E l’Ucraina deve vincere questa guerra”.

In merito alla crisi energetica in atto ha ricordato che occorre porre fine alla dipendenza dagli “sporchi combustibili fossili russi”. Su questo ha assicurato la Presidente von der Leyen l’Europa è a buon punto: “Stiamo diversificando i nostri fornitori alla velocità della luce” anche perchè “dobbiamo prepararci per una potenziale interruzione totale del gas russo. E per questo abbiamo chiesto agli Stati membri di ridurre del 15% il consumo di gas e di risparmiarlo allo stoccaggio. Ciò può far risparmiare fino a 45 miliardi di metri cubi di gas naturale”.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,711FansMi piace
85FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
480FollowerSegui
5,175FollowerSegui
16,900IscrittiIscriviti

Società