2.3 C
Rome
giovedì, Dicembre 2, 2021

In primo piano

Draghi in conferenza stampa su Green Pass, Scuola e Trasporti

Conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio, con Mariastella Gelmini (Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie), Patrizio Bianchi (Ministro dell’Istruzione), Roberto Speranza (Ministro della Salute) ed Enrico Giovannini (Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili).

“La campagna vaccinale” dice Draghi “procede spedita, per la fine di settembre avremo l’80% della popolazione vaccinata entro fine settembre. Vorrei di nuovo, spiace ripetermi, ribadire l’invito a vaccinarsi. E’ un atto verso se stessi e di solidarietà verso gli altri”.

Il presidente del Consiglio ha tenuto a formulare la sua piena solidarietà verso coloro che sono stati oggetto delle violenze da parte dei No-Vax

“Voglio esprimere solidarietà piena a tutti coloro che sono stati oggetto di violenza da parte dei ‘No Vax’ – una violenza particolarmente odiosa e vigliacca quando fatta nei confronti di chi fa informazione e di chi è in prima linea a combattere la pandemia”.

Priorità dell’esecutivo è il ritorno a Scuola in presenza. Del resto il 91,5% dei docenti ha ricevuto almeno una dose di vaccino. L’economia “basta guardare i dati del MEF” cresce molto più di quanto ci aspettavamo”, ci sono però “delle situazioni riprovevoli”. I licenziamenti.

Una conferma importante arriva dal ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi e riguarda la possibilità, nelle classi in cui tutti sono vaccinati, di togliere la mascherina.

“Abbiamo tenuto nel mese di agosto limitazioni molto leggere, questo prova che la vaccinazione è la migliore risposta che abbiamo” dice il ministro Speranza “Il lavoro del commissario Figliuolo di concerto con le Regioni procede speditamente. Come diceva il presidente Draghi, il messaggio più bello arriva dai più giovani, tra i 20 e i 29 anni c’è una risposta ottima”.

Qui la versione Podcast (link)

Latest Posts

spot_img

Social