21.6 C
Rome
martedì, Luglio 27, 2021

Aggiornati di recente

I temi all’ordine del giorno del Consiglio europeo

I leader dell’UE si riuniscono a Bruxelles il 24 e 25 giugno per discutere di COVID-19, ripresa economica, migrazione e relazioni esterne, comprese le relazioni con la Turchia e la Russia

Il Consiglio europeo farà il punto della situazione epidemiologica e vaccinale e proseguirà gli sforzi di coordinamento in risposta alla pandemia di COVID-19. In tale contesto, i leader affronteranno gli eventuali ostacoli rimanenti in relazione al diritto alla libera circolazione in tutta l’UE. In linea con la dichiarazione del febbraio 2021, la Commissione dovrebbe presentare una relazione sugli insegnamenti tratti finora dalla pandemia. Sarà inoltre esaminato lo stato di avanzamento dell’attuazione di Next Generation EU e discutere della raccomandazione sulla politica economica della zona euro. Capitolo importante è quello sulla situazione migratoria lungo le varie rotte.

In linea con la dichiarazione dei membri del Consiglio europeo del 25 marzo 2021, i leader riprenderanno le discussioni sulle relazioni con la Turchia. Nel solco poi delle conclusioni del 24 e 25 maggio 2021, il Consiglio riprenderà le discussioni sulle relazioni con la Russia basandosi su una relazione dell’alto rappresentante e della Commissione.

Il 25 giugno i leader dell’UE discuteranno delle sfide economiche che la zona euro dovrà affrontare all’indomani della crisi COVID-19. Esamineranno inoltre i progressi compiuti in merito all’unione bancaria e all’unione dei mercati dei capitali.

Qui l’ordine del giorno provvisorio (PDF)

 

Latest Posts

spot_img

In primo piano