10 C
Rome
venerdì, Maggio 24, 2024

Correlati

Italia e Francia firmano accordo per Polo Industriale Terrestre Europeo

Incontro a Calvi tra i ministri della difesa di Italia e Francia per rafforzare la cooperazione difensiva e industriale

Durante un incontro tenutosi oggi al campo militare di Raffalli a Calvi, Corsica, il Ministro della Difesa italiano, Guido Crosetto, e il suo omologo francese, Sébastien Lecornu, hanno firmato una lettera di intenti per la creazione del Polo Industriale Terrestre Europeo. Questo polo strategico mira a unire le competenze industriali e tecnologiche di Italia e Francia per sviluppare nuove piattaforme terrestri, inclusa l’integrazione di tecnologie avanzate come l’intelligenza artificiale.

Crosetto ha enfatizzato la necessità di una cooperazione rafforzata, dichiarando: “Il mondo è cambiato, dobbiamo prepararci a scenari anche più complessi di quelli attuali”. Ha poi aggiunto l’importanza di un’industria difensiva coordinata e potente a livello europeo, capace di sostenere le esigenze delle forze armate.

Il Polo Industriale mira a consolidare una base industriale e tecnologica di difesa autonoma per l’Europa, integrando il Main Ground Combat System (MGCS) e altre piattaforme innovative.

L’accordo tra i due paesi segna un passo avanti significativo verso un’Europa più integrata e forte sul fronte della difesa, in linea con gli obiettivi dell’Alleanza Atlantica.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,697FansMi piace
203FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
64,800FollowerSegui
5,112FollowerSegui
28,700IscrittiIscriviti

Società