Home Europa Le decisioni sulle massime cariche dell’Unione sul tavolo del Consiglio Europeo di...

Le decisioni sulle massime cariche dell’Unione sul tavolo del Consiglio Europeo di Bruxelles

0

I leader dell’UE discutono l’agenda strategica e le nomine istituzionali

Il Consiglio Europeo, presieduto da Charles Michel, si riunisce oggi e domani a Bruxelles per discutere l’agenda strategica 2024-2029 e decidere sulle massime cariche dell’Unione.

Oggi, 27 giugno 2024, i leader dell’Unione Europea si riuniscono a Bruxelles per una due giorni di summit cruciale, presieduto da Charles Michel, Presidente del Consiglio Europeo. Durante l’incontro, i capi di Stato e di governo dell’UE discuteranno la nuova agenda strategica per il periodo 2024-2029, che definirà gli obiettivi e gli orientamenti futuri dell’Unione.

Tra i principali temi all’ordine del giorno ci sono la situazione in Ucraina, il Medio Oriente, la sicurezza e la difesa, e la competitività dell’UE. Tuttavia, la riunione assume anche una rilevanza politica significativa poiché si attende la decisione dei leader in merito alle principali cariche istituzionali dell’Unione, tra cui il Presidente del Consiglio Europeo, il Presidente della Commissione Europea e l’Alto Rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Negli ultimi mesi, il Presidente Charles Michel ha condotto numerose discussioni con i leader dell’UE per definire le sfide e le priorità da includere nell’agenda strategica, basata su tre pilastri fondamentali:

– Un’Europa libera e democratica
– Un’Europa forte e sicura
– Un’Europa prospera e competitiva

Oltre all’adozione dell’agenda strategica, i leader discuteranno una tabella di marcia per le future riforme interne necessarie a realizzare le ambizioni a lungo termine dell’UE e a rafforzare la sua capacità di affrontare sfide complesse. Questi lavori si svolgeranno in parallelo con il processo di allargamento dell’Unione.

Dopo la riunione informale dei leader svoltasi il 17 giugno scorso, le nomine per il prossimo ciclo istituzionale saranno decise durante il summit, in conformità con il trattato sull’Unione Europea (TUE), che stabilisce il ruolo del Consiglio Europeo nell’elezione del suo Presidente, nella nomina del Presidente della Commissione Europea e nella nomina dell’Alto Rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Exit mobile version