-6.5 C
Rome
sabato, Febbraio 24, 2024

Correlati

Meloni a Zelensky: l’Italia non intende tentennare

La leader del governo italiano, Giorgia Meloni, al suo primo viaggio ufficiale in Ucraina, a pochi giorni dall’anniversario dell’invasione russa

Con il suo arrivo a Kiev in treno, la premier ha voluto ribadire il sostegno dell’Italia al governo ucraino e mostrare solidarietà al popolo che lotta per la sua libertà. Dopo una breve pausa in hotel, la visita alla città di Bucha per rendere omaggio alle vittime del massacro dello scorso marzo, perpetrato dall’esercito russo. Poi in visita a Irpin, prima di incontrare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky nel pomeriggio.

“È sempre diverso vedere con i propri occhi, credo che aiuti anche gli italiani a capire”, ha dichiarato Meloni al suo arrivo a Kiev. La sua presenza in Ucraina è stata vista come un gesto importante di solidarietà tra i due paesi.

La premier Giorgia Meloni ha incontrato il presidente ucraino Volodymir Zelensky nel palazzo presidenziale di Kiev per rafforzare la posizione dell’Italia a favore dell’Ucraina. “Gli interessi ucraini coincidono con quelli dell’Europa”, ha dichiarato Meloni, sottolineando che l’Italia è al fianco di Kiev e non cederà alle minacce esterne.

Durante la conferenza stampa congiunta si sfiora l’incidente diplomatico che rischia di oscurare la piena collaborazione tra Italia e Ucraina quando i giornalisti hanno posto a Volodymyr Zelensky delle domande sulle critiche di Silvio Berlusconi.

La risposta del leader ucraino è stata dura e impietrita, mentre Meloni assisteva in silenzio. Zelensky ha affermato che nessuno ha mai bombardato la casa di Berlusconi con missili, né sono mai arrivati carri armati nel suo giardino di casa, né nessuno ha mai ammazzato i suoi parenti. Ha poi continuato dicendo che la moglie di Berlusconi non è mai dovuta uscire alla ricerca di cibo e che nessuno ha mai dovuto prendere le valigie alle tre di notte per scappare. Secondo Zelensky, tutto ciò è grazie all’amore fraterno della Russia, anche se ci sono stati russi che hanno portato via le vite dei fratelli dell’Ucraina. Quando Meloni è stata sollecitata dai cronisti ucraini sulla posizione di Berlusconi, ha replicato affermando che in Parlamento il centrodestra ha sempre votato compattamente e che continuerà a farlo in futuro.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,697FansMi piace
204FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
65,400FollowerSegui
5,112FollowerSegui
25,600IscrittiIscriviti

Società