Home Politica Migranti e Superbonus nel mirino del Governo

Migranti e Superbonus nel mirino del Governo

0
30

Il titolo è un po’ provocatorio forse, ma quella di ieri è stata una giornata segnata dalle polemiche. In Primis per la decisa sterzata impressa dal Governo italiano in tema di migranti.

In poche settimane il nuovo esecutivo è riuscito a cancellare quanto di buono fatto – anche in termini di relazioni con gli altri partner europei – dal Governo Draghi.

I primi contrasti di natura diplomatica, con Parigi sulla questione migranti, che potrebbe avere degli strascichi importanti anche con altri Paesi dell’Unione.

Oggi Giorgia Meloni, si è presentata in Conferenza stampa dopo il CdM terminato troppo tardi nella serata di Giovedì 10 Novembre, per convocare i giornalisti. E così questa mattina, nella sala polifunzionale di Palazzo Chigi con la Premier si sono presentati i Ministri Giancarlo Giorgetti (Economia e Finanze), Adolfo Urso (Imprese e Made in Italy), Maria Elvira Calderone (Lavoro e Politiche Sociali), e il Sottosegretario Giovanbattista Fazzolari.

L’integrale dell’incontro è disponibile qui (Video) e qui (Audio) in Podcast. Mentre i due momenti “chiave” li trovate in video incorporati di seguito.

“La Ocean Viking è la prima nave che abbia mai attraccato in Francia con soli 230 migranti. Questo ha generato una reazione molto dura da parte del Governo di Parigi nei confronti di una nazione, l’Italia che dall’inizio di quest’anno di migranti ne ha fatti entrare quasi 90mila”

Poi il Ministro Giorgetti che annuncia il nuovo corso sui bonus edilizi

“Non si è mai vista nella storia italiana una misura che costasse così tanto per la finanza pubblica a beneficio di così pochi. Questa misura continua ma solo per coloro che non si possono permettere la ristrutturazione. Le cose cambiano da oggi”