Home Esteri Ministro della Difesa Crosetto a Tunisi firma accordo bilaterale

Ministro della Difesa Crosetto a Tunisi firma accordo bilaterale

0

Conclusa la 25^ sessione della Commissione Militare Mista Italo-Tunisina con significativi progressi nella cooperazione difensiva

Guido Crosetto, Ministro della Difesa italiano, ha incontrato oggi a Tunisi Imed Memmich, Ministro della Difesa tunisino, per discutere e consolidare la cooperazione militare tra i due paesi. L’incontro è avvenuto in occasione della conclusione della 25^ sessione della commissione militare mista italo-tunisina, che ha portato alla firma di un nuovo accordo di cooperazione.

Durante la visita, entrambi i ministri hanno espresso un forte impegno verso una collaborazione che trascende il contesto nazionale, auspicando un approccio condiviso a livello internazionale per il rafforzamento della sicurezza e della stabilità. Crosetto ha enfatizzato l’importanza di un mondo in cui non esistano “nazioni ricche e nazioni povere” e di lavorare insieme per fermare le guerre e garantire dignità a tutti i popoli.

L’accordo firmato prevede oltre 46 attività congiunte tra le forze armate dei due paesi, incluse esercitazioni e attività formative sia in Italia che in Tunisia, con un focus particolare sullo sviluppo di capacità difensive e lo scambio di informazioni satellitari. Crosetto ha anche evidenziato l’importanza della cooperazione nel Mediterraneo e ha citato il futuro centro di eccellenza NATO a La Spezia, dedicato alla guerra subacquea.

Il Ministro Memmich ha espresso gratitudine per il sostegno italiano, riconoscendo l’importanza di tali iniziative per la sicurezza e lo sviluppo economico della regione. Crosetto ha concluso ribadendo l’impegno dell’Italia a favorire la stabilità nel Mediterraneo e nel Sahel, sottolineando gli sforzi italiani in Niger.

https://youtu.be/lH7XGf_qaME

Exit mobile version