Home Politica Noi accettiamo le proposte di Draghi, non del M5S

Noi accettiamo le proposte di Draghi, non del M5S

Alla domanda se ci sia stato un chiarimento con il premier, Matteo Salvini conferma: "ho sottolineato il rammarico, visto che stiamo lavorando come Lega come matti per tenere insieme tutti, certe considerazioni sono ingenerose".

0
Matteo Salvini parla alla stampa dopo l'incontro con Mario Draghi
Matteo Salvini parla alla stampa dopo l'incontro con Mario Draghi

“Nell’incontro con il presidente Draghi di questa mattina ho ribadito l’importanza del ritorno a scuola senza discriminazioni né obbligo vaccinale per studenti e insegnanti. A proposito di green pass, nessun inasprimento: andranno valutati i dati, senza complicare la vita alle famiglie con costi e burocrazia in più. Inoltre, mentre i 5Stelle propongono centinaia di emendamenti sulla riforma della Giustizia, la Lega conferma il sostegno al lavoro del ministro Cartabia”.

“Sui giornali” prosegue Salvini dopo l’incontro con Draghi “leggevo che già oggi o domani ci sarebbero state altre restrizioni: così non è. Ci pensiamo la settimana prossima in base ai dati” dice ai giornalisti Salvini.

E alla domanda se ci sia stato un chiarimento con il premier risponde di sì: “ho sottolineato il rammarico, visto che stiamo lavorando come Lega come matti per tenere insieme tutti, certe considerazioni sono ingenerose” riferendosi alle frasi di Draghi la scorsa settimana in conferenza stampa.

Exit mobile version