16.4 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

Correlati

Papa Francesco chiarisce la visione cristiana del piacere sessuale

Durante l’ultima udienza generale, Papa Francesco ha trattato il tema del rapporto tra sessualità e fede cristiana, sottolineando la distinzione tra castità e astinenza sessuale. Il Pontefice ha ribadito che il cristianesimo non condanna l’istinto sessuale, definendolo anzi un dono di Dio, e ha evidenziato la necessità di comprendere la castità non come semplice astinenza, ma come rispetto e non possesso dell’altro.

Nell’ambito di una catechesi dedicata ai vizi e alle virtù, il Papa ha parlato della lussuria, evidenziando come possa devastare le relazioni umane e trasformarle in legami tossici. Ha citato l’esempio delle cronache quotidiane, in cui spesso emergono storie di relazioni iniziate positivamente e poi degenerate.

Francesco ha anche affrontato il tema della “cosificazione” dell’altro, un aspetto particolarmente negativo della lussuria. Ha sottolineato l’importanza di difendere l’amore puro e di resistere alle tentazioni della pornografia, che riduce la sessualità a mero soddisfacimento senza relazione.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,697FansMi piace
204FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
65,300FollowerSegui
5,112FollowerSegui
25,700IscrittiIscriviti

Società