14 C
Rome
lunedì, Settembre 26, 2022

Correlati

Putin minaccia: interventi esterni causeranno rappresaglie mai viste

Il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, parlando all’assemblea dei legislatori è tornato su quella che in patria definisce “operazione militare speciale”, ovvero la sanguinosa guerra ingiustificata di aggressione all’Ucraina, per rinnovare le sue minacce rivolte genericamente a quanti stanno offrendo appoggio e aiuti allo Stato aggredito.

“Voglio sottolineare ancora una volta che i nostri soldati e ufficiali, la milizia del Donbass stanno eroicamente adempiendo al loro doveri, e tutti i compiti assegnati saranno portati a termine. Ma vorrei aggiungere una cosa, Ne ho già parlato all’inizio dell’operazione militare speciale. Consentitemi di sottolineare ancora una volta: se qualcuno intende intervenire dall’esterno negli eventi in corso e crea minacce strategiche per la Russia per noi inaccettabili, dovrebbe sapere che i nostri attacchi di rappresaglia saranno fulminei e veloci. Abbiamo tutti gli strumenti per questo, non ce ne stiamo vantando, li useremo se necessario. E voglio che tutti lo sappiano, abbiamo preso tutte le decisioni su questo argomento”.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,709FansMi piace
84FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
480FollowerSegui
5,176FollowerSegui
16,800IscrittiIscriviti

Società