13.5 C
Rome
venerdì, Maggio 24, 2024

Correlati

Ucraina, l’Assemblea generale dell’ONU alla ricerca di una soluzione per ripristinare la pace

L’undicesima sessione speciale di emergenza dell’Assemblea generale dell’ONU ha ripreso mercoledì 22 febbraio 2023 per esaminare un nuovo progetto di risoluzione volto a ripristinare la pace in Ucraina, a un anno dall’inizio della guerra. Il presidente dell’Assemblea ha chiesto alla Russia di porre fine alla sua aggressione e alla guerra che ha scatenato, sottolineando che le soluzioni militari non porranno fine a questo conflitto. Il testo della bozza chiede un cessate il fuoco immediato, chiede alla Russia di lasciare l’Ucraina e sottolinea la necessità di responsabilità per crimini gravi e giustizia per tutte le vittime.

Parlando dell’impatto della guerra, il presidente dell’Assemblea ha riferito che 20.000 civili e molti soldati sono morti e innumerevoli altri feriti, mentre otto milioni di rifugiati si sono sparsi in tutta Europa e oltre, e sei milioni rimangono sfollati interni. Il ministro degli Esteri ucraino ha invitato i membri delle Nazioni Unite a sostenere il nuovo progetto di risoluzione e la Carta delle Nazioni Unite verso un percorso verso la pace, mentre l’ambasciatore russo ha sostenuto che l’Occidente sta alimentando la guerra.

Più di 80 paesi dovrebbero parlare all’Assemblea Generale, che dovrebbe votare il nuovo progetto di risoluzione sull’Ucraina giovedì o venerdì. Mentre l’Ucraina lotta per la sua sopravvivenza, il segretario generale dell’ONU ha invitato le parti e la comunità internazionale a impegnarsi nuovamente nei valori, nei principi e negli scopi della Carta delle Nazioni Unite. “Unire per la pace” dovrebbe essere l’interesse comune di tutti gli Stati membri, senza alternativa.

Latest Posts

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
1,697FansMi piace
203FollowerSegui
0FollowerSegui
52FollowerSegui
64,800FollowerSegui
5,112FollowerSegui
28,700IscrittiIscriviti

Società